Nuovi iPhone: Niente 3D Touch

La nuova serie di iPhone, dovrebbe venir svelata da Apple il 12 Settembre, iniziano però già a spuntare le prime indiscrezioni e gli analisti di settore rivelano quelle che per loro saranno le caratteristiche e le novità dei melafonini di nuova generazione. Grande assente, quantomeno dal modello “economico” con schermo LCD, il 3D Touch, gli analisti concordano su questo punto, mentre alcuni sostengono che addirittura la tecnologia sarebbe pronta ad esser rimossa anche dagli iPhone top di gamma, a partire dal 2019 però.

il 3D touch è una tecnologia introdotta nel 2015 con l’iPhone 6s ed era stata proposta come una rivoluzione, la sua funzione principale è quella di proporre diverse opzioni a seconda di quanta pressione si esercita in un determinato punto dello schermo, ad esempio, se si preme poco su un’icona si apre l’app corrispondente, se ci si preme più forte si apre il menù delle opzioni relative ad essa.

Per quanto riguarda le ulteriori caratteristiche presenti o assenti dai nuovi dispositivi, l’analista ad essersi sbilanciato di più è Ming-Chi Kuo, che ha confermato il mancato supporto all’Apple Pen, semplicemente perché l’esperienza utente sarebbe poco fruibile su schermi piccoli e interfacce da smartphone e non da tablet. Inoltre ha sottolineato l’esistenza di 3 versioni, un iPhone X con schermo da 5,8 pollici, un iPhone X plus con schermo da 6,5 pollici (per entrambi con tecnologia OLED) ed un modello più economico, con schermo da 6,1 pollici con tecnologia LCD.

Per tutti e tre i modelli è stata confermata dall’analista la presenza di vari tagli di memoria, a partire da 64GB per arrivare ai 512GB disponibili sui modelli di punta, e del notch, con la tecnologia Face ID integrata, disponibile inoltre pare, per i modelli con schermo più grande, la possibilità di acquistare versioni dual sim (probabilmente a seconda del mercato di vendita), tutti e 3 i nuovi iPhone dovrebbero avere lo stesso modello di processore, magari in versioni leggermente diverse, ma questo verrà confermato solo il 12 settembre alla presentazione ufficiale.

Fonte: MacRumors

About Gabriele Zecchino

Lavoro con computer e internet da diversi anni, assistente alla regia per TeleRegione Toscana

Check Also

Prodotti Apple ufficialmente su Amazon.it

Raggiunto un accordo epocale tra le due multinazionali, i prodotti con la mela, da iPhone, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS