Tra pugni e spinaci, Braccio di Ferro compie 90 anni

Tanti auguri Popeye o, come molti lo hanno conosciuto in Italia, Braccio di Ferro. Il marinaio che diventa un forzuto invincibile mangiando spinaci compie 90 anni.

Fece infatti il suo debutto il 17 gennaio del 1929, entrando in punta di piedi nelle strisce di “Timble Theatre” per poi diventarne il protagonista al punto di dare il nome al fumetto. Creato da Elzie Crisler Segar, venne portato sullo schermo da Dave e Max Fleischer.

a fama del marinaio dal cuore d’oro è però legata allo studio che ne realizzò i cartoni animati, più di 200 dal 1930 al 1947: l’azienda di Dave e Max Fleischer, avversaria della Disney, avanzatissima sul piano tecnologico, progressista e aperta alla sperimentazione.

Praticamente la Pixar di allora, costretta a chiudere nel 1942 dopo aver perso contro Disney quella che la storia ricorda come la guerra dei cartoon. In Italia Braccio di Ferro arrivò nel 1935. Fece in tempo a influenzare il genio di Jacovitti, allora un bambino di 12 anni, e poi tre anni dopo la striscia venne bandita da Mussolini, come anche i personaggi Disney, in quanto non italiana.

Fonte: Tgcom24.it / Leggo.it

About Veronica Pozzi

Laurea Triennale in Servizio Sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Laureata magistrale in Management delle Politiche Sociali e dei Servizi Sociali presso l'Università degli Studi Roma 3.

Check Also

Morta, all’età di 72 anni, l’attrice Peggy Lipton.

E’ morta sabato a 72 anni l’attrice statunitense Peggy Lipton. Ne dà notizia la famiglia. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS